NEGOZIAZIONE NELLE SITUAZIONI DI CRISI E PER LA LIBERAZIONE DI OSTAGGI

Obiettivi formativi:

Jus et Pax “S. e M. Sera” organizza il “Corso intensivo sulle tecniche di negoziazione nelle situazioni di crisi e per la liberazione di ostaggi” .

Il Corso si pone l’obiettivo di far raggiungere livelli di eccellenza nel campo della negoziazione formando figure professionali in grado di entrare in azione nel minor tempo possibile e di far fronte alle più delicate situazioni di crisi (dirottamento aereo, sequestro a scopo di estorsione, rapina in banca o rivolta in carcere) ciascuna con scenari e particolarità ben definiti.

Destinatari:

Il Corso è particolarmente indicato per:

  • Militari ;
  • Forze di Polizia;
  • Addetti alla sicurezza;
  • Personale di aria e terra di compagnie aeree.

Requisiti di ammissione:

  • non essere stati condannati per delitto non colposo;
  • non essere imputati per delitti non colposi ne essere sottoposti a misure di prevenzione.

Numero partecipanti:

Al Corso sarà ammesso un numero massimo di 30 partecipanti.
La Direzione della JeP si riserva di non attivare il Corso per un numero di iscritti inferiore a 15.

Il Corpo Docente:

Le lezioni saranno tenute da un Corpo Docente altamente qualificato, formato da analisti,  esperti e studiosi del fenomeno terroristico, criminologi, psicologi ed istruttori di tecniche del disarmo.

Valter Romani, , ha un percorso di studi accademici abbastanza ampio che parte da una laurea in Ingegneria Elettronica ad indirizzo informatico; ha proseguito con una laurea magistrale in Scienze della Comunicazione; poi con un una laurea triennale in Economia e Gestione delle Imprese e una magistrale in Management; successivamente con una laurea magistrale in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni; infine con una laurea in Scienze dell’Alimentazione. E’ attualmente iscritto all’Albo Nazionale dei Biologi. Autore di diversi libri sulla comunicazione, sul marketing, sulla formazione dei giovani, sulla forma fisica, sulla crescita personale. Per hobby biografo, ha raccolto oltre 100 biografie di imprenditori di successo. Imprenditore da 30 anni, è il presidente del CdA della 61-Project SpA da lui fondata. Formatore e coach dal 1995 si occupa di crescita personale. Opera come consulente nello sviluppo aziendale e le sue competenze gli permettono di operare trasversalmente dalla progettazione dei processi industriali, alla gestione delle risorse umane, all’amministrazione, alla vendita, al marketing inbound e outbound, al copywriting.

Massimiliano Mancini, laureato in Giurisprudenza presso La Sapienza Università di Roma, successivamente ha conseguito il Master di II livello in Psicologia Investigativa, Giudiziaria e Penitenziaria organizzato da Ministero degli Interni ed Università di Cassino, ha conseguito il Master in Disaster Management organizzato da Formez, ha frequentato la Escola de Policia de Catalunya di Barcellona, ha svolto uno stage formativo presso il Ministero degli Interni, Direzione Centrale Anticrimine, Servizio Centrale di Polizia Scientifica di Roma. E’ stato comandante dirigente di polizia locale provinciale e municipale, è cultore della materia presso La Sapienza Università di Roma facoltà di Medicina e Psicologia, corso di laurea in Psicologia. Svolge la professione di docente e consulente per le forze di polizia.

Andrea Citarelli, insegnante professionista di arti marziali e difesa personale dal 1995, Andrea Citarelli si è sempre dedicato alla studio e alla promozione della sicurezza e delle arti marziali. Ha collaborato con Enti formativi istituzionali e privati, quanto con Enti militari relativamente a programmi di tattiche operative e difensive.

In qualità di Direttore Tecnico Nazionale, cura la formazione di istruttori su tutto il territorio nazionale. L’elenco dei titoli e delle sue esperienze acquisite in tanti anni di professionismo, gli permette di spaziare dal settore sportivo a quello organizzativo, da quello più propriamente marziale a quello della protezione personale, con un approccio pragmatico e funzionale.

Più volte è stato invitato in trasmissioni televisive a carattere nazionale per interventi sulla sicurezza personale.

Durata e frequenza:

Il Corso avrà una durata complessiva di quattro giornate per complessive 28 ore di lezione frontale ed esercitazioni pratiche a cui si aggiungeranno 10 ore di studio a domicilio per la preparazione alla prova valutativa.

La frequenza  delle lezioni è obbligatoria  ed è prevista secondo il seguente orario : dalle ore 9,30 alle 17,30 ( pausa pranzo da 60 minuti ).

Il Corso proposto adotta la metodologia della formazione diretta.

Prova finale:

Il Corso si conclude con una prova valutativa finale consistente nella compilazione di un TEST a risposta multipla.

Attestati:
A coloro che avranno frequentato almeno il 60% delle lezioni ed avranno sostenuto la prova valutativa finale sarà rilasciato un Attestato di frequenza in Psicologia Criminale ed Investigativa.

Data e Sede di svolgimento:
12, 19/20 e 22 marzo 2021

a causa del perdurare dell’emergenza COVID19 e conseguente divieto di assembramento, il corso sarà dispensato nella modalità DAD ( formazione a distanza su piattaforma skype).

 

Quota di iscrizione a titolo privato:

La quota di iscrizione è di € 180 (centottanta) + i diritti di Segreteria pari a €. 6 ( sei ), eventualmente  dilazionabile in due rate:

–    €. 96 all’atto dell’ iscrizione;

–    €. 90 entro il termine del Corso.

Sconto del 30% per i Soci UPLI

Sconto del 50% per il personale militare del COMFOPSUD ed Enti/Comandi afferenti.

 

Modalità di iscrizione:

Per iscriversi al Corso è necessario inviare all’ indirizzo di posta elettronica segreteria@jusetpax.it o via fax al nr. 0775/1850167:

  • Modulo di Iscrizione;
  • Modulo Informativa;
  • Stato di servizio ( forze di polizia );
  • Certificato Penale Assenza Condanne ( o Autocertificazione );
  • Copia DOCUMENTO IDENTITA’;
  • Copia dell’avvenuto versamento.

SCADENZA ISCRIZIONI : 7 marzo 2021

L’iscrizione si ritiene valida ad avvenuto versamento della contestuale rata di iscrizione (non rimborsabile). Le iscrizioni si riceveranno fino alla copertura del numero massimo di partecipanti. Se le domande di iscrizione dovessero essere superiori al numero di posti disponibili, la data di perfezionamento costituirà criterio preferenziale.

La Direzione di JeP, con decisione motivata, si riserva la facoltà di non attivare il Corso restituendo ( SOLO IN QUESTO CASO ) le quote di iscrizione versate. Ogni eventuale variazione sarà comunicata telefonicamente o via mail.

1
NEGOZIAZIONE NELLE SITUAZIONI DI CRISI E PER LA LIBERAZIONE DI OSTAGGI – Link Skype
2
QUESTIONARIO DI FINE INSEGNAMENTO CORSO “NEGOZIAZIONE NELLE SITUAZIONI DI CRISI “
30 domande

Sii il primo ad aggiungere una recensione.

Accedi per lasciare una recensione
Aggiungi alla lista dei desideri
Iscritto: 1 studente
Lezioni: 1

Archive

Working hours

Monday 9:30 am - 6.00 pm
Tuesday 9:30 am - 6.00 pm
Wednesday 9:30 am - 6.00 pm
Thursday 9:30 am - 6.00 pm
Friday 9:30 am - 5.00 pm
Saturday Closed
Sunday Closed