Daniele GAROFALO

È ricercatore e analista sul terrorismo Salafita-Jihadista ed esperto di monitoraggio dei loro canali mediatici.

È specializzato in Scienze Storiche e Storia delle Dottrine Politiche. Da anni conduce ricerche, analisi, consulenza aziendale e corsi di formazione per tutto quel che concerne il terrorismo salafita-jihadista e le sue organizzazioni, dall’ideologia all’operatività, sfruttando anche le proprie numerose fonti dirette presenti nei diversi contesti geografici interessati dal fenomeno. È esperto nello studio, ricerca e analisi della propaganda delle organizzazioni jihadiste tramite monitoraggio diretto dei loro canali mediatici, presenti sul web, social network ed app di messaggistica. E’, inoltre, autore di numerose Pubblicazioni Scientifiche.

Ha collaborato in passato come analista esterno con “Babilon news & magazine”, con l’Asia Desk del “Caffè Geopolitico” e con il “Robert Lasing Institute for Global Threats and Democracies Studies”.

È Senior Analyst e membro del Comitato Scientifico per il Centro Studi e Ricerche “Analytica for Intelligence and Security Studies” e Senior Analyst e membro del Comitato Scientifico del “CISINT, Centro Italiano Strategia e Intelligence”.

Collabora esternamente, come ricercatore e analista, con “European Eye on Radicalization”, “Militant Wire”, “Jihadica” e “James Town Foundation”.

Da novembre collabora come docente per il corso di formazione sul Terrorismo per l’Ente di Formazione, Ricerca e Studi sulla Pace “JUS et PAX S. e M. Sera”.

È autore del libro “Medio Oriente Insanguinato” (Enigma Edizioni, 2020).